Cappotto termico: la soluzione per l’isolamento

By Monica Moscheni In News No comments

Il tema dell’efficienza energetica, considerato poco significativo nei decenni scorsi, è divenuto di grande attualità. Per limitare le emissioni di CO2 e mantenersi ai livelli stabiliti dal protocollo di Kyoto, vengono apportati diversi interventi agli edifici, tra cui l’isolamento mediante cappotto termico.

Isolamento termico: azione contro i ponti termici

L’isolamento termico ha come obiettivo l’eliminazione dei ponti termici, i punti critici di un edificio, quali pilastri e perimetro dei serramenti, che causano dispersione del calore.
Un buon isolamento termico, oltre a ridurre le spese per il riscaldamento e quindi le emissioni, è una prevenzione contro gli effetti indesiderati di umidità e condensa, che si verificano quando le pareti interne diventano troppo fredde.

Cappotto termico: l’isolamento efficace

Esistono diverse tipologie di isolamento termico, che si differenziano per la superficie della parete coinvolta e l’efficacia nel ridurre le dispersioni di calore.

La coibentazione può riguardare l’interno degli edifici. I vantaggi di questo tipo di intervento, l’economicità e il mantenimento dell’architettura esterna, vengono di gran lunga superati dai difetti: il raffreddamento rapido dell’ambiente, la permanenza dei ponti termici, la necessità di verifica igrometrica e la riduzione del volume dei locali.

I lavori di isolamento nell’intercapedine prevedono l’inserimento del materiale isolante tra una parete di tamponamento esterna e una interna. Sebbene l’inerzia dell’edificio risulti maggiore rispetto alla coibentazione interna, l’isolamento in intercapedine non elimina i ponti termici.

La coibentazione delle pareti esterne, definita con il termine isolamento mediante cappotto termico, rappresenta la soluzione contro i ponti termici.
Un altro vantaggio riscontrabile in questa tipologia di isolamento riguarda il limitato disturbo degli inquilini, che non devono liberare i locali interni. Il cappotto termico è ideale in caso di ristrutturazione delle facciate dell’edificio, poiché, ponendo in quiete termica la struttura, vengono evitati stress fisici e la formazione di nuove fessure.

cappotto termico Bergamo e Milano

Struttura del cappotto termico

Il cappotto termico si articola nella seguente stratigrafia:

  • Intonaco: rappresenta un supporto all’intera struttura dell’isolamento ed è quindi importante che si presenti in buone condizioni
  • Adesivo/rasantedeve garantire elevate prestazioni di adesione nel tempo
  • Pannello isolante
  • Rete in fibra di vetro: viene impiegata per contenere le fessurazioni che si possono creare a seguito delle escursioni termiche e alla conseguente differenza di temperatura tra le due facciate del pannello isolante
  • Tassello: Viene applicato per alleggerire il peso del cappotto e per assicurarne la resistenza in condizioni climatiche avverse, quali le raffiche di vento
  • PrimerUniforma la struttura che verrà ricoperta con il rivestimento di finitura
  • Rivestimento di finituranon si limita all’applicazione di pitture, ma procede secondo finiture a spessore

Le nostre realizzazioni di cappotto termico a Bergamo e Milano

Lavori ultimati

  1. Cappotto termico con rasatura e rivestimento e rifacimento dei balconi a Villa di Serio (Bergamo)
  2. Cappotto termico e finiture a Brembate (Bergamo)
  3. Ristrutturazione con posa di cappotto termico ad Almenno (Bergamo)

Lavori in corso

  1. Cappotto termico con rete e rivestimento per villa
  2. Cappotto termico con rasatura e rete su nuova costruzione
  3. Cappotto e rasatura con rete
  4. Cappotto termico e rasatura con rete e rivestimento

Per il tuo cappotto termico, affidati a noi!

EmmeCi Ristrutturazioni opera con interventi di isolamento termico a Milano, Bergamo e tutta la Lombardia

I nostri professionisti, con esperienza ventennale nel settore, realizzano cappotti termici utilizzando materiali isolanti ad alte prestazioni e a limitato impatto ambientale. La fibra di legno, ad esempio, ha una conduttività termica inferiore a 0,040 W/mK ed è totalmente compostabile.

Per chiederci un sopralluogo, contattaci al numero 393 8598 821, in alternativa compila il modulo