Pavimentazioni interne: guida alla scelta ecosostenibile

By Moira Libretti In News No comments

Quando si ristruttura un’abitazione, decidere in merito alla posa delle pavimentazioni interne diventa sempre difficile, non solo per lo stile ma anche per i materiali da impiegare.
Esistono molteplici possibilità, dalle tradizionali ceramiche al moderno gres. Legno, linoelum e fibre sono alternative più naturali e dotate di grande impatto estetico.

Pavimentazioni in legno

Noto per le venature e i colori intensi, che diventano elemento d’arredo, il legno è uno dei materiali più apprezzati per le pavimentazioni.
La scelta del legno è ecosostenibile, a patto di affidarsi alle provenienze certificate e al riciclo consapevole.

Il mercato offre diverse varietà:

  • Parquet: è l’opzione più richiesta. In questa categoria si ritrovano i legni nobili: pino, rovere, wengè, faggio, olivo. L’aspetto finale è di un pavimento ridefinito e liscio al tocco
  • Listoni: si ottiene un effetto più vissuto. Sono realizzati in legno di abete, acero, acacia, castagno
  • Legno rigenerato: proveniente da altre pavimentazioni e rimesso a nuovo dopo tanti anni dalla posa

pavimentazioni interne in legno

La moquette

Anche la moquette rientra tra le pavimentazioni interne naturali. Ha il pregio di essere particolarmente confortevole, ma va trattata con maggior cura.

La moquette può essere costituita da materiali quali:

  • Fibra di cocco: dall’aspetto un po’ grezzo, è robusta e caratterizzata dai nodi irregolari, antistatica e molta resistente all’usura
  • Fibra di Sisal: ottenuta dall’agave, è un’ottima fibra naturale dall’aspetto piacevole e poco grezzo
  • Lana: è la fibra che presenta le migliori caratteristiche e un impatto più confortevole. Favorisce inoltre l’isolamento termoacustico, una proprietà non trascurabile.
  • Seagras: ricavata da una specie di alga marina, presenta trame irregolari inconfondibili all’occhio.
  • Juta: è una fibra molto resistente e traspirante. Ha un aspetto rustico ma molto apprezzato, frutto di particolari lavorazioni

Altri materiali per le pavimentazioni interne

Alternativi rispetto al legno e alla moquette, ma ugualmente ecologici, sono i pavimenti dei seguenti materiali:

  • Linoleum: composto da olio di lino, farina di legno, farina di sughero e juta naturale a cui si aggiungono coloranti e resine vegetali
  • Pietra e marmo: hanno un impatto più freddo rispetto a legno e linoleum.

 


Vuoi rifare le pavimentazioni oppure devi decidere cosa sia meglio mettere?

EmmeCi posa pavimenti a Bergamo, Milano e in tutta la Lombardia, dedicando particolare attenzione alle tematiche della bioediliziaIl nostro personale saprà guidarti nella scelta, suggerendoti materiali ecologici.

Vuoi ottenere un sopralluogo gratuito? Contattaci al numero 393 8598 821 oppure compila il modulo della pagina